Hotel Bologna

Musica e Solidarietà

Gli Hot Club de Bologne

I più noti standard jazz uniti ai ritmi effervescenti della gypsy music, per un pomeriggio all’insegna della musica e della solidarietà.

Gli Hot Club de Bologne

Domenica 19 maggio, alle ore 16.30, la Sala della Meridiana presso il Museo della Tappezzeria di Villa Spada, a Bologna (Via di Casaglia, 7), accoglie “Rossella Regina and Hot Club de Bologne” per la ventitreesima edizione del “Concerto per Tina”, il tradizionale appuntamento musicale organizzato da Roberto Alvisi della UILDM per raccogliere fondi a favore dei progetti di assistenza alle persone con distrofia muscolare e ai loro familiari.

Composto da Simone Mercuri e Antonello Sanza alle chitarre, Gabriele Naldoni al contrabbasso, Daniele Ligorio alla batteria e Jacopo Fiacchini alla tromba, il quintetto degli “Hot Club de Bologne” nasce nel 2010 con la precisa intenzione di proporre alcuni classici jazz manouche del grande chitarrista Django Reinhardt, senza rinunciare agli standard del repertorio di New Orleans anni ’30-’40. Con loro, per l’occasione, si esibirà Rossella Regina, artista poliedrica e straordinaria vocalist, per ben tre serate in gara alla famosa trasmissione televisiva “Italia’s got talent”. L’esibizione si terrà nella splendida cornice collinare di Villa Spada. Il Museo della tappezzeria è completamente privo di barriere architettoniche: le carrozzine possono accedere alla sala della Meridiana attraverso il percorso che passa per il parco della Villa. Prima del concerto, i presenti potranno ammirare i reperti esposti nelle sale del museo, che sarà aperto a partire dalle 14.30. L’ingresso al “Concerto per Tina” è libero e a offerta libera.

L’intero ricavato sarà devoluto alla UILDM di Bologna per finanziare nuovi progetti e nuove attività di assistenza a favore delle persone affette da distrofia muscolare e di chi sta loro vicino. (U.S. Agenda)

Per informazioni:

UILDM – Sezione di Bologna, tel. 051 266013
www.uildmbo.orginfo@uildmbo.org.