Hotel Bologna

Ragù Bolognese

Parlando con tanti turisti, rimango interdetto della confusione che all’estero si crea rispetto alle ricette e i vari stereotipi che ne conseguono.

Mio nonno era Capo Cuoco d’Italia, eppure la ricetta, semplice, come ogni ricetta tradizionale impone per il ragù è questa, quella della nonna:

“Preparare il ragù con un soffritto di cipolla,sedano carota in olio extravergine d’oliva, poi unire della carne macinata, sfumare convino rosso, aggiungere del pomodoro fresco e un po’ di prosciutto cotto tritato finissimo. Lasciare sobbollire anche per 3 ore.” Fatto, basta, nulla più.

Il ragù è buonissimo anche in versione veg.

Ingredienti per questa ricetta (4 persone):

  • passata di pomodoro,g 500
  • patate, 2
  • carote, 3
  • sedano, 2 coste
  • cipolla,1
  • basilico fresco, alcune foglie
  • noce moscata, 1 pizzico
  • sale,q.b.
  • pepe, q.b.
  • olio extravergine d’ oliva, q.b.

Solita solfa, poi con il frullatore ad immersione riducete tutto a pezzettoni, cuocete cuocete ancora un po’.