Rimani sveglio!

5 cattive abitudini che rovinano il sonno
1 Febbraio 2019
2 3 4 MARZO PER LUCIO
16 Febbraio 2019
Show all

Come non sentirsi assonnato durante il giorno:

Buddha, e già vi ho detto tutto diceva: “chi è distratto muore”..
ecco allora che vi diamo qualche utile, spero, consiglio per non sentirti assonnato durante il giorno.
Regola l’apporto di caffeina. Solitamente il primo istinto è quello di consumare più dose di caffe possibili. Ma, attenzione!
E’ importante saper regolare le quantità di consumo di caffè al giorno. L’ideale sarebbe non superare la soglia dei 2-3 al giorno.
Prendi un po’ di sole. C’è una ragione per la quale siamo più stanchi d’inverno; l’esposizione alla luce del sole aumenta i livelli di vitamina D, che ti danno una spinta di energia. Se sei abbastanza fortunato da vivere in una zona dal clima favorevole, esci al’aperto per una breve pausa dal tuo letargico lavoro tra quattro mura. Prendi due piccioni con una fava, e allenati anche all’aperto! Vicino al nostro hotel per esempio c’è il bellissimo Parco dei Giardini Margherita. Ideale per una rigenerante corsa all’aperto.
Regola il tuo ciclo del sonno.  Cerca di andare a letto alla stessa ora ogni notte, e di svegliarti alla stessa ora ogni mattina. Questo aiuterà il tuo corpo a individuare intervalli regolari nei quali dormire, e di conseguenza ti sentirai meno assonnato durante il giorno.
Prova l’idroterapia. Gettare un secchio d’acqua fredda su un amico che dorme non è solo un ottimo scherzo, lo aiuterà veramente a svegliarsi. Se non riesci in nessun modo a stare sveglio, bagnati il viso con dell’acqua fredda o salta in una doccia ghiacciata. La sensazione dell’acqua fredda sulla pelle favorirà la circolazione e ti permetterà di concentrarti meglio.Questo punto non fatelo in hotel, ma prova a casa tua.
Cambia il tuo ambiente. Studiare o lavorare a letto o su un divano comodo è un ottimo modo per sentirti stanco. Invece di favorire la sonnolenza rimanendo in un punto troppo comodo, spostati in un luogo dove sarà meno probabile addormentarsi.
Lavorare in un bistrot o su una scrivania rigida non ti permetterà di addormentarti facilmente quanto delle coperte e dei cuscini accoglienti.

Comments are closed.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi